IMPLANTOLOGIA DENTALE

Implantologia dentale. The new vision of Dentistry

Il nostro protocollo implantare esclusivo. AESTHETIC PROTOCOL D.C.S. Studio dentistico Pezzana e Togno

IMPLANTOLOGIA DENTALE

Vorresti mettere un dente che hai perso? Vorresti ritornare a ridere col sorriso di un tempo?

Puoi farlo in totale tranquillità, basta rivolgersi a professionisti del settore con esperienza e che usano i giusti protocolli.

Lo studio dentistico Pezzana e Togno si trova ad Omegna dal 1983 ed è il punto di riferimento della zona ed in tutto il Piemonte in ogni branca dell’odontoiatra. In questa sezione parliamo di implantologia dentale, la soluzione fissa, a nostro avviso migliore, per chi ha perso uno o più denti.

Ci occupiamo di impianti di oltre 30 anni e grazie alla nostra esperienza, lo studio dentistico Pezzana e Togno ha creato un protocollo esclusivo ad altissimo successo: Aesthetic Protocol D.C.S. IMPLANTS.

Oggi, ogni intervento di Implantologia da noi eseguito viene progettato e finalizzato con questo metodo. E non stiamo parlando di numerini, ma di più di 500 impianti all’anno.


“Aesthetic protocol” significa:” protocollo estetico” e questo sta ad indicare l’obbiettivo ultimo del nostro lavoro che è senza dubbio fornire funzione e durata nel tempo e, perchè no, anche estetica. Chi infatti non desidera un sorriso bello e sano? una otturazione completamente invisibile? un apparecchio ortodontico che minimizzi il disagio estetico, o appunto, un impianto che sembri in tutto per tutto un dente naturale?

L’estetica è quel fattore aggiunto che ogni lavoro odontoiatrico deve avere.

“Ringrazio di avere incontrato lo Studio dentistico Pezzana e Togno. Gentili pratici e moderni. Avevo problemi perchè mi mancavano dei denti, ma con l’utilizzo degli impianti dentali gli ho risolti tutti.” Mara.


Aesthetic D.C.S IMPLANTS

Il nostro protocollo Implantare si divide in 3 fasi: Diagnosi, Creazione, Sorriso

D. DIAGNOSIS: E’ la prima fase di raccoglimento dati del pazienti che ci derivano dall’esame clinico intra-orale, esami strumentali (radiografie, cone beam, fotografie) ed esami digitali acquisiti attraverso scanner intra ed extra-orali ecc. Tutti questi dati convogliano assieme in un unica cartella e servono per creare un piano di trattamento preciso e personalizzato.

L’esame da cui parte quasi tutto è senza dubbio la cone beam (TAC digitale a basse radiazioni) poiché ci permette di capire quantità e qualità dell’osso ed altre considerazioni e decidere così sul computer la lunghezza, larghezza, posizione migliore per quell’impianto e molte altre cose. Questo ci consente di creare una dima chirurgica personalizzata che velocizzerà e renderà sicuro e predecicibile l’intervento poiché dovrò solo inserire l’impianto seguendo tutte le indicazioni studiate prima. Questo prende il nome di chirurgia guidata.

Inoltre, attraverso questo protocollo è possibile “fare una prova” prima in formato digitale (attraverso fotografie del sorriso e del volto) che poi viene trasformata in una prova reale (in cui si verifica quello che è stato progettato in digitale) questo si chiama in gergo MOCK-UP. In questo modo è possibile visualizzare su di sé, davanti ad uno specchio, il sorriso finale e capirne fin da subito il risultato.

La Diagnosi è il punto chiave per definire il piano di trattamento, ovvero tutte le armi, gli assi nella manica, per risolvere a pieno il problema.

Ogni intervento medico, e quindi anche l’odontoiatria deve partire da qui, dall’indetificazione del problema e dalla diagnosi.

Simulazione digitale del trattamento attraverso semplici fotografie (mock up)

C. CREATION: Ovvero la creazione che è suddivisa in una fase chirurgica (posizionamento dell’impianto) ed una fase protesica (creazione dell’elemento dentario o degli elementi dentari). Anche in questo caso il flusso di lavoro è completamente digitale e segue pedissequamente ciò che è stato prestabilito in fase di raccoglimento dati. Le tecniche CAD-CAM sono ormai la la realtà.

Diagnosis, Creation, Smile

Implantologia dentale

Nell’70% casi dei casi (se ci sono le condizioni) poche ore dopo l’intervento di implantologia, di solito nella giornata stessa, è possibile posizionare subito uno o più denti minimizzando così la componente estetica. Entri la mattina senza denti ed esci la sera con i tuoi denti. Ciò si chiama implantologia a carico immediato.

S. SMILE: Sorridi. L’ultima fase. Usa i tuoi nuovi denti per, masticare, parlare ma soprattutto ridere e sentirti a tuo agio, perchè ricorda, il sorriso è il miglior biglietto da visita che si possa avere.


Sapevi che è quasi sempre possibile mettere impianti? Anche quando c’è poco osso?

Per esempio attraverso tecniche chirurgiche di aumento dell’osso, con impianti corti, o attraverso implantologia pterigoidea e zigomatica. Attraverso il seguente video spiego le 8 domande principali che i nostri pazienti ci fanno sugli impianti.

Le 8 domande più frequenti che i nostri pazienti ci fanno sull’implantologia
Odontoiatria estetica

Casi clinici

Implantologia a carico immediato per riabilitazione completa arcata superiore.Caso clinico con poco osso Finalizzato attraverso impianti pterigoidei.
Prima e dopo a seguito di procedure di implantologia ed odontoiatrica estetica con faccette dirette.
Aspetto estetico di un dente naturale rispetto ad un impianto


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: